ZUCCHINE GRATINATE, SENZA GLUTINE.

Copri le verdure con il composto di pangrattato senza glutine, mandorle e semi di zucca...
Affetta le zucchine e coprile con gli anelli di cipolla...

Affetta le zucchine e coprile con gli anelli di cipolla…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Zucchine gratinate, senza glutine.

La natura ha il potere di sorprenderci.
Ogni verdura ha la sua stagione e ogni anno ce la propone in modo differente.
Per esempio ci sono anni in cui le patate di una certa zona sono fantastiche e anni in cui una certa varietà di riso è di qualità superiore alle altre.
Ci sono le annate, proprio come per il vino!
Per usare un linguaggio da sommelier, questa è stata un’ottima annata  per le zucchine tonde.
Si proprio quelle che di solito si fanno ripiene!

Le ho preparate in cento modi differenti e oggi ti propongo quello che, secondo me è il più ‘superfacile’.
Zucchine gratinate, senza glutine e quasi senza grassi.

Sono un eccellente contorno ma anche un secondo piatto se accompagnate da una verdura saltata o in umido oppure ancora  da una insalata ricca e colorata.

Il trucco qui sta nel composto, assolutamente senza glutine,  che userai per la gratinatura e che ti consiglio di tenere sempre pronto in frigorifero in un sacchetto.
Lo userai per molte preparazioni differenti e ‘farà la differenza’ in molte occasioni.

E’ superfacile da preparare, fai così:
In un sacchetto di plastica per alimenti metti

  • una tazza di pangrattato di riso senza glutine,lo trovi in tutti i supermercati,
  • una tazza di granella di mandorle o mandorle tritate senza la pelle,
  • due cucchiai di prezzemolo tritato o tagliuzzato con le forbici, come preferisci,
  • tre cucchiai di semi di zucca sgusciati, li trovi nei negozi di alimenti bio,
  • un’erba aromatica a piacere, io ho usato l’origano, ma anche timo o maggiorana vanno benissimo,
  • sale e pepe.

Agiti bene il sacchetto per mescolare a dovere e il più è fatto.

Copri le verdure con il composto di pangrattato senza glutine, mandorle e semi di zucca...

Copri le verdure con il composto di pangrattato senza glutine, mandorle e semi di zucca…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Adesso occupati delle zucchine gratinate: Lavale e affettale in fette non troppo sottili.
Ungi appena una pirofila da forno e disponi in tondo le zucchine, condisci le con un pizzico di sale integrale e pepe se ti piace.
Sbuccia e affetta in anelli sottili una cipolla, io ho usato una dolcissima cipolla rossa di Tropea, copri con gli anelli di cipolla le zucchine e condisci anche queste con un pizzico di sale.

Copri la pirofila con un foglio di alluminio e metti in forno già caldo a 180° per 15 minuti.
Trascorso questo tempo la cipolla sarà appena appassita e la zucchina ammorbidita ma ancora croccante.

Fai dorare la superficie sotto il grill...

Fai dorare la superficie sotto il grill…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quando si sarà formata una crosticina dorata e croccante le zucchine gratinate, senza glutine  sono pronte  e puoi portarle in tavola.
Sono eccellenti anche tiepide.
Una zucchina e una cipolla andranno bene per due persone.
Facile no???
Più di così!!

Facile no??? Più di così!!!

Facile no???
Più di così!!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Short english translation:

Nature has the power to surprise us.
Each vegetable has its season and every year presents it in a different way.
For example in certain years  the potatoes in a given area are fantastic and
in some years  a certain kind of rice is superior to the others.
There are vintages, just like the wine!
To use the language of a sommelier, this was an excellent vintage for round zucchini.
Yes! Precisely those which you use to make stuffed!

I have prepared them in many ways but today I propose the one that is, in my opinion,the more ‘superfacile’.

These zucchini are an excellent side dish but also a main course if accompanied by a vegetable sauteed or stewed or even by a rich and colorful salad.

The trick here lies in the mixture, totally gluten free, which you will use for the gratin and that I suggest you to keep always ready in the refrigerator in a plastic bag.
You will use it for many different recipes and it will ‘make a difference’ very often.

It super easy to prepare, do the following:
In a plastic bag pour:

  • a cup of gluten-free rice breadcrumbs, easy to find in all supermarkets,
  • a cup of chopped almonds without the skin,
  • two tablespoons of chopped parsley,
  • three tablespoons of pumpkin seeds without skins, you can find them in health food stores organic,
  • an aromatic herb to flavour. I used oregano,  but also thyme or marjoram are fine,
  • salt and pepper.

Shake the bag to mix well and it is all.

Now let’s take care of the zucchini: Wash and cut them into slices not too thin.
Lightly spread with olive oil a baking dish and arrange the zucchini in circles, add salt and pepper.
Peel and slice an onion into thin rings, I used a sweet red onion from Tropea,
cover the zucchini with the onion rings and season with a pinch of salt.
Cover the pan with aluminum foil and place in preheated oven at 180 degrees for 15 minutes.
After this time the onion is wilted and the zucchini just softened but still crunchy.
Turn on the grill of the oven, the grill only.
While the grill heats cover the vegetables with the mixture of gluten-free rice breadcrumbs that you have prepared, make an even layer and spread it with extra virgin olive oil, do not overdo it.
Put the pan under the grill to brown, just for a few minutes five or ten, will depend by the power of your grill.
When you see a golden crust and crisp on the top, the dish is ready and you can serve it, it is also excellent lukewarm.
One courgette and one onion will be fine for two people.
Really easy, don’t you think so?

Condividi:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *