Crumble di pere. Senza glutine né latticini

Crumble di pere

 

Crumble di pere

Crumble di pere.

Crumble di pere. Senza glutine né latticini.

La mia amica Stefi corre per cinque chilometri ogni mattina.
Danza il tango come un’angelo.
E’ un autentica maga del PC.
Al cospetto di tanta perfezione, proprio non mi aspettavo che fosse anche una cuoca fantastica!
Sorpresa sorprendente… Mi ha fatto assaggiare il suo crumble di pere e l’ho trovato squisito, tanto che mi sono fatta raccontare la ricetta, l’ho aggiustata in termini di ‘niente glutine e niente latticini’ ed eccola qui:

Crumble di pere per 4 persone o per 2 golosoni:

  • 400 g pere sbucciate e tagliate in grossi cubetti,
  • 60 g burro di cocco o di cacao, (oppure olio di mais o di
  • sesamo ma con un risultato leggermente diverso)
  • 80 g zucchero di canna o di cocco,
  • 80 g farina di riso,
  • mezzo cucchiaino di vaniglia Bourbon,
  • un pizzico di pepe bianco,
  • poche gocce di succo di limone.

Il burro di cocco e di cacao si trovano facilmente nei negozi di alimenti biologici. Sono solidi e non si ammorbidiscono fuori dal frigo come il burro di latte. Per prelevare la quantità che desideri, il metodo più veloce è asportarne scaglie con una forchetta robusta o con un coltellino da parmigiano.

Crumble di pere

Crumble di pere.
Preparazione.

Per evitare che le pere diventino scure, passale in padella per due minuti con poco burro e quattro cucchiaini di zucchero.
Spegni il fuoco e profuma le pere con la vaniglia, una macinata di pepe bianco, che è un grande esaltatore di sapore, e qualche goccia di succo di limone.

A parte fondi il burro a bagno maria.
Puoi fonderlo anche nel microonde alla funzione defrost, bastano uno o due minuti.
Aggiungi al burro il restante zucchero e la farina di riso, mescola con una forchetta fino a formare delle briciole, crumble vuol dire appunto briciola.

Versa le pere in una pirofila che le contenga in un solo strato e coprile con le briciole ottenute. Livella appena la superficie con una forchetta, senza schiacciare e mettila nel forno caldo a 200°.
Cuoci il crumble di pere per circa mezz’ora, finché si sia formata una crosticina dorata e croccante.

Questo crumble di pere è ottimo sia tiepido che freddo.
L’aroma del burro di cacao, o del cocco, è leggero, quasi in sottofondo e non copre il profumo delle pere e della vaniglia.

Crumble di pere

Crumble di pere

Puoi fare crumble con la frutta che preferisci, qui, ad esempio, lo trovi di ciliegie,  il procedimento è lo stesso del crumble di pere. 
Se scegli frutta non soggetta a ossidazione, come fragole ciliegie o ananas, non occorre passarla in padella preventivamente.

Se proprio vuoi esagerare e rendere il crumble di pere ancora più goloso servilo con un cucchiaio di gelato o con panna vegetale, appena battuta con una frusta e profumata di vaniglia.

Il crumble di pere è un dessert super facile e di grande successo, vedrai!

Crumble di pere

Crumble di pere

 

Short english translation:

Crumble of pears. Gluten and dairy free.

My friend Stefi runs for five kilometers every morning.
She dance Tango like an angel.
She is a true magician at the PC.
In presence of such a perfection, it was a real surprise for me
to realize that she also cooks divinely!
She offered me her crumble of pear and I found it so delicious,
that I’ve asked her recipe.
I adjusted it in terms of ‘no gluten and no dairy’ and here it is:

Crumble of pears for 4 people or for 2 sweet tooth:

  • 400 g pears, peeled and cut into large cubes,
  • 60 g of coconut butter or cocoa butter (or mais oil or sesam
  • oil, with lightly different results),
  •  80 g of cane or coconut sugar,
  •  80 g rice flour,
  • half a teaspoon of vanilla Bourbon,
  • a pinch of white pepper,
  • a few drops of lemon juice.

Both coconut and cocoa butter are easily found in health food stores.
They are solid and they does not soften out of the refrigerator as the butter made with milk.
To take the quantity you want, the faster method is to pick up slivers with a robust fork or with a boxcutter for Parmesan.

To prevent the pears become dark, pass them in a pan for two minutes with little butter, or oil, and four teaspoons of sugar.
Turn off the heat and flavor the pears with vanilla, freshly ground white pepper, which is a great flavor enhancer, and a few drops of lemon juice.

Apart, melt the butter in a double boiler. You can do it also in the microwave with defrost function, it takes one or two minutes. Add to the butter the remaining sugar and the rice flour, mix with a fork until you obtain crumbs. From here the name of this exquisite dessert.

Pour the pears in a baking dish in a single layer and cover them with the crumbs obtained. Level the top with a fork, and put it in the oven at 200°.
Bake the crumble for about half an hour until you get a golden and crunchy crust.

This crumble of pears is excellent either warm or cold, The aroma of the coconut or cocoa is light, almost in the background and does not cover the aroma of pears and vanilla.

You can cook this dessert with any other favorite fruit, the procedure is the same. If you choose fruit not subject to oxidation, like strawberries, cherries or pineapple, there is no need to pass it by the pan beforehand.

If you really want to overdo, and make the crumble of pears yet most delicious serve it with a spoonful of ice cream or of plant cream, scented with vanilla, and just mixed with a whip.

A super easy dessert, very successful, you’ll see!

 

 

Condividi:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *