Il segreto per sgranare il melograno in pochi secondi

Una montagna di semi di melograno sgranati, che meraviglia!

Nel nostro cammino verso il benessere superfacile, esploriamo le meraviglie
del melograno.

In molte culture antiche da greche a ebraiche, da cristiane a babilonesi, il melograno era considerato un frutto sacro dai poteri magici.
Ippocrate ne magnificò le doti e la scienza in tempi recenti ha confermato le sue opinioni.
Al melograno vengono riconosciute proprietà diuretiche, antiallergiche, antiossidanti, astringenti, addirittura vermifughe, questo solo per citarne alcune.

Squisito da solo, come spuntino guardando un film, assai più leggero del pop corn, ottimo spremuto come fosse un’arancia, o usato per impreziosire un’insalata.

Una montagna di semi di melograno sgranati, che meraviglia!

Una montagna di semi di melograno sgranati, che meraviglia!

Una montagna di semi di melograno sgranati, che meraviglia!!! Ma… come sgranarli? La membrana si appiccica alle dita, i chicchi si rompono….. Proprio un’operazione noiosa….

Ti svelo un segreto per ottenere una bella ciotola di chicchi di melograno sgranati e pronti in pochi secondi.Tutto ciò che ti occorre è :

  • il melograno,
  • una ciotola piena a metà di acqua,
  • un coltello,
  • un robusto cucchiaio da minestra.

Procedi così:

  • Taglia il melograno a metà, capovolgi una metà sulla ciotola con l’acqua,
  • con una mano tieni saldamente il mezzo melograno,
  • con l’altra impugni il cucchiaio e con il dorso del cucchiaio batti dei colpi decisi sulla buccia del melograno capovolto,...... Con il dorso del cucchiaio batti dei colpi decisi ....
  • …… Con il dorso del cucchiaio batti dei colpi
    decisi ….

 

  •  I chicchi cadranno nell’acqua della ciotola,
  • le particelle di membrana che si staccheranno galleggeranno sull’acqua e le potrai togliere con grande facilità.......I  chicchi cadranno nell'acqua della ciotola...
  • ……I chicchi cadranno nell’acqua della ciotola…

Superfacile no???

Per questo trucchetto con il melograno ringrazio il mio amico Nicola che mi ha insegnato questo e … Molto molto altro.

E come sgranare il melograno 6

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Short english translation:

In many ancient cultures from Greeks to Hebrews, from Christians to Babylonians, the pomegranate was considered a sacred fruit with magical powers.
Hippocrates extolled its properties and the science recently has confirmed his opinions.
Among others, it has diuretic properties, anti-allergic, antioxidant, astringent,
even anthelmintic.
Very tasty alone as a snack watching a movie, much lighter than the popcorn, excellent when squeezed like an orange, or used to decorate a salad.

A mountain of grains, of pomegranate, how wonderful! But .. How to separate the grains from the skin? The membrane stick to the fingers, the grains broke ….. How tedious ….

I’ll tell you a secret to get a nice bowl of grains perfectly shelled and ready in a few seconds.

All you need is:

  • a pomegranate,
  • a bowl half full of water,
  • a knife,
  • a robust soup spoon.

Follow this procedure:

  • Cut the fruit in half,
  • flip one half over the bowl with water,
  • with a hand hold firmly the fruit half,
  • with the other hand wield the spoon and,
  • with the back of the spoon beat energically on the skin of the fruit upside down.
  • The seeds will fall into the bowl and into the water,
  • the small pieces of the membrane that will detach will float on the water
  • and you could remove them with great ease.

Superfacile is not it?

For this trick I thank my friend Nicola who teached me this and …
much much more.

 

 

Condividi:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *