Mango, un regalo davvero speciale

mango

Ho ricevuto un regalo davvero speciale: un’intera cassetta di frutti di mango arrivati via aerea dal Perù.

Chi mi conosce sa come prendermi per la gola!

In Perù il mango è in piena stagione adesso e i frutti maturati sulla pianta hanno un sapore paradisiaco.

Per l’occasione mi sono ricordata di una vacanza a Mauritius e di una cameriera deliziosa che preparava i frutti di mango in un modo incantevole.
Li preparava così bene che l’ho stressata fino a che non mi ha insegnato a fare altrettanto.

Quando avrai l’occasione di preparare del mango fresco e maturo, cosa che ti auguro senz’altro, per prima cosa assicurati che sia maturo al punto giusto, la pelle deve essere liscia e la polpa cedevole al tatto.

Poi segui le istruzioni della cameriera di Mauritius, è più facile farlo che raccontarlo ma farò del mio meglio:

mango

Segui le istruzioni della cameriera di Mauricius…

  • taglia il mango per lungo a un terzo dello spessore al di sopra del nocciolo,
  • taglialo allo stesso modo al di sotto del nocciolo,
  • otterrai due metà più o meno uguali e una parte centrale contenente il nocciolo,
  • incidi a griglia le due metà, fino in fondo ma senza tagliare la pelle,
  • piega ogni metà dalla pelle verso l’alto e la griglia si aprirà.

Sono due porzioni pronte da servire.

mango

Ricordo una cameriera di Mauricius che preparava i frutti di mango in un modo incantevole.

La parte centrale del mango attorno al nocciolo, non vogliamo mica buttarla via?!

mango

La parte centrale attorno al nocciolo, non vogliamo mica buttarla via??

Sbucciala tutt’attorno e ritaglia dalla polpa tanti pezzetti, è una porzione di mango meno scenografica ma più abbondante delle altre due, puoi usarla per preparare un’insalata di frutta o per dare un tocco esotico alla mia colazione preferita. http://cucinaresuperfacile.com/?p=36

Un regalo gradito e il ricordo di una bella vacanza, oggi condivido questo con te assieme all’augurio di poter gustare un buon mango maturo.

mango

Ti auguro di poter gustare un buon mango maturo.

Short english translation:

I received a very special gift: a box of fresh mangoes arrived by air from Peru.

Anyone who knows me knows how to take me by the throat!

In Peru, it is mango season and the fruits ripened on the plant taste heavenly.

In this occasion, I reminded of a holiday in Mauricius and a waitress who was use to prepare the delicious mango fruit in a lovely way.
She prepared it so well that I stressed her until she showed to me how to do the same.

Should you have to prepare a fresh and ripe mango, which I wish you, first make sure it is ripe at the right point, the skin should be smooth and soft to the touch.

Then follow the instructions of the waitress of Mauricius, it is easier to do than to tell, but I’ll do my best:

  • cut the mango for the length at a third of the thickness over the kernel,
  • cut it in the same way below the kernel,
  • you’ll get more or less two equal halves and a central part containing the core,
  • engrave the two halves like a grid, all the way down but without cutting the skin, fold each half from the skin upwards and the grid will open,

In this way you obtain two portions ready to serve.

Let’s talk about the central part around the kernel, we do not want to throw it away, right!
Therefore, take off the skin all around and cut the flesh into pieces, in this way you will get a third portion less spectacular but more abundant than the other two.
You could use it for a fruit salad or to give an exotic flavor to my favorite breakfast.http://cucinaresuperfacile.com/?p=36

Today I shared with you an appreciated gift, the memory of a nice holiday, and I wish you to enjoy a good ripe mango very soon.

Condividi:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *