Pompelmo, il trucco per prepararlo come nei film americani

pompelmo
pompelmo

Pompelmo, come nei film americani

Mi hanno sempre incantata i film americani degli anni cinquanta, dove si vedono gli attori intenti a fare la prima colazione sotto un portico che dà su un sontuoso giardino e, in lontananza, si intravedono cavalli nel recinto, pronti per essere sellati per una passeggiata.

pompelmo

…e, in lontananza si intravedono cavalli nel recinto…

Ci sono sempre fiori su quelle tavole della prima colazione, e profusione di argenterie, il caffè scorre a fiumi, ci sono uova, pane tostato, cestini di frutta e di brioche… E c’è sempre qualcuno che mangiucchia un pompelmo tagliato a metà, con il cucchiaino!

Hai mai provato a mangiare un mezzo pompelmo con un cucchiaino?
Io si, io ci ho provato!
Praticamente tutto il succo del pompelmo finisce nella buccia, nel cucchiaino non resta nulla e io resto lì perplessa a chiedermi come fanno quelli del film.

Ho anche cercato nei negozi specializzati di articoli per la casa per scoprire se esiste un cucchiaino apposta per mangiare il pompelmo, magari uno con un lato seghettato o tagliente… No perché è pericoloso, poi finisce che ti tagli il labbro inferiore…

Finalmente, ho scoperto il trucco!

Ecco come si fa in 3 semplici mosse a preparare un pompelmo per mangiarlo con il cucchiaino, occorre solo un coltellino tagliente.

  • Taglia il pompelmo a metà,
  • tieni ferma una metà del pompelmo con una mano e con l’altra incidi la polpa tutt’attorno lungo la buccia,
  • incidi ogni mezzo spicchio lungo ciascuna pellicola sui due lati, nella foto si vede bene,

ogni mezzo spicchio adesso viene via facilmente nel cucchiaino lasciando la pellicola attaccata alla buccia del pompelmo.

pompelmo

Ecco come si fa a preparare un pompelmo per mangiarlo con il cucchiaino.

Ecco fatto!

Adesso puoi condire il tuo mezzo pompelmo con zucchero di canna, o  sciroppo di acero o succo di agave, puoi profumarlo con qualche foglia di menta, come il mio, o con cannella e fare colazione mangiucchiando un mezzo pompelmo, come nei film americani!

pompelmo

Adesso puoi condire il tuo pompelmo con zucchero di canna e qualche foglia di menta, e fare colazione come nei film americani.

Short english translation:
I have always been enchanted by the american movies of the fifties, where you see the actors having breakfast under a porch overlooking a lush garden and, in the distance (to keep away the stench), there are horses in the corral, ready to be saddled for a walk.

There are always flowers on the table, and profusion of silverware, enormous thermos of coffee, there are soft-boiled eggs, toasted bread, fruit baskets and brioche … And there’s always somebody who nibbles a grapefruit cut in half, with a spoon.

Have you ever tried to eat half a grapefruit with a teaspoon?
I did, I tried!
Practically all the juice ends up in the peel, nothing remains in the teaspoon and I stay there, perplexed, wondering how can they do it, the actors of the movie.

I also looked in stores specializing in household items to find out if there is a trick to eat the grapefruit, maybe a spoon with a sharp or serrated side … No, that’s impossible because it is dangerous you risk to cut your lip …

Finally, I discovered the trick!
Here’s how to prepare a grapefruit to eat it with a teaspoon, in 3 easy steps. The all you need is a sharp boxcutter.

  • Cut the grapefruit in half,
  • Hold a half grapefruit with one hand and with the other cut the pulp, all along the skin,
  • engrave every half a clove along each film on both sides, in the picture you can clearly see it,

every half a clove now comes off easily in the teaspoon, leaving the film attached to the skin.

Done!

Now you can dress your half grapefruit with brown sugar, or maple syrup or agave juice, and give it flavor it with a few mint leaves, like I’ve done with mine, or with cinnamon, and you can have your breakfast like in an american movie!

Condividi:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *