Cavolini di Bruxelles all’arancia, una verdura divertente

Cavolini di Bruxelles all'arancia
Cavolini di Bruxelles all'arancia

Cavolini di Bruxelles all’arancia

Cavolini di Bruxelles all’arancia.

I cavolini di Bruxelles sono una verdura divertente.
Quando li cucino mi sembra di giocare alle signore poiché sembrano una verdura per bambole, il bonsai di un cavolo verza!

In questa preparazione il gusto amarostico dell’arancia e il suo aroma agrumato si sposano alla perfezione con i cavolini di Bruxelles e ne fanno un piatto interessante e dai sapori complessi.

Una ricetta veloce da realizzare e con pochi ingredienti, basso costo e niente sprechi, tutto ciò che considero eticamente corretto in questo secolo di eccessi.
Cavolini di Bruxelles all’arancia. Ingredienti per 4 persone:

cavolini di Bruxelles 350 g;
mezza arancia non trattata;
due cucchiai nettare agave;
due cucchiai aceto balsamico;
mezzo cucchiaino amido mais;
olio extra vergine di oliva;
sale.

Cavolini di Bruxelles all'arancia

Ricetta facile, veloce e senza sprechi.

Scalda il forno a 200°.
Monda, lava, asciuga i cavolini di Bruxelles e tagliali a metà.
In una ciotola condiscili, mescolando delicatamente, con mezzo cucchiaino di sale e due cucchiai di olio.
Rivesti il fondo di una teglia con carta da forno.
Disponi i cavolini di Bruxelles nella teglia, in un solo strato, con la parte tagliata verso il basso.
Inforna a forno già caldo per 20 minuti, quindi togli la teglia dal forno e girali per farli dorare anche dall’ altra parte.
Inforna nuovamente per ancora 5 minuti.

In un polsonetto, un pentolino con un solo manico, riunisci il nettare di agave, il succo e la scorza dell’arancia, grattugiata o tagliata a filettini e l’aceto balsamico. Porta questi liquidi fino all’ebollizione.
Sento il bisogno di precisare che per questa preparazione non è necessario impiegare aceto balsamico tradizionale invecchiato, raro e costoso.
A parte diluisci l’amido di mais in 50 ml, circa due dita, di acqua fredda e versalo, sempre mescolando, nei liquidi in ebollizione,
in pochi istanti si formerà una salsa consistente e lucida, Spegni subito la fiamma.
Fuori dal fuoco, con una frusta, incorpora nella salsa un cucchiaio di olio, otterrai un’emulsione lucida.
Versa a cucchiaiate questa emulsione sui cavolini di Bruxelles, avendo cura di rivestirli tutti col condimento.

Servi caldo o tiepido.
I cavolini di Bruxelles preparati così sono l’accompagnamento perfetto per patate al vapore o al forno oppure zucchine o melanzane grigliate.

Fammi sapere se hai gradito.

Cavolini di Bruxelles all'arancia

Il bonsai di un cavolo verza.

Short english translation:

Brussels sprouts with orange flavour

Brussels sprouts are a fun vegetable.
When I cook them I think I am playing because they look like vegetables for dolls. Practically the bonsai of a savoy cabbage!

In this recipe the bitterish taste of orange and its citrus aroma, perfectly marry with the Brussels sprouts and make it an interesting dish with complex flavors.

A quick recipe, easy to make and with a few ingredients, low cost and no waste, all that I consider ethically correct in this century of excesses.
Brussels sprouts with orange flavor. Ingredients for 4 people:

Brussels sprouts 350 g;
half an orange, untreated;
two tablespoons agave nectars;
two tablespoons balsamic vinegar;
half teaspoon corn starch;
extra virgin olive oil;
salt.

Heat the oven to 200 °.
Clean, wash, wipe the Brussels sprouts and cut them in halves.
In a bowl, season them with half a teaspoon of salt and two tablespoons of oil, stirring gently.
Line the bottom of a baking tin with baking paper.
Place the Brussels sprouts in the baking tin, in one layer, with the cut side facing the bottom.
Put in the preheated oven for 20 minutes, then take off the baking tin from the oven and turn the Brussels sprouts to gild them
on the other side. Bake again for 5 more minutes.

In a little pot, mix the agave nectar, juice of the half orange and its skin, grated or cut into fillets, and the balsamic vinegar.

Let me point out that it is not necessary, it for this recipe, to use a traditional balsamic vinegar aged, rare and expensive.
Bring these liquids up to boiling.

Apart, dissolve the corn starch in 50 ml, about two fingers, of cold water and pour it, into the simmering liquids, stirring with
a whisk. You will soon get a glossy sauce.  Do not let it boil and turn off the flame.
Out of the fire, incorporate into the sauce a spoonful of oil.

Pour this sauce on the Brussels sprouts, dressing them all with the seasoning. Serve warm or lukewarm.

The Brussels sprouts prepared with this recipe are the perfect accompaniment for steam or baked potatoes or even grilled zucchini or aubergine.

Let me know how you liked it.

Condividi:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *