Gelatina di melone, ginger e menta

melone
melone

Gelatina di melone, ginger e menta.

Gelatina di melone, ginger e menta

Non so bene se considerare questa gelatina di melone, ginger e menta come un antipasto o come un dessert.
In effetti, a mio parere, è perfetta sia in un modo che nell’altro.

La gelatina di melone, ginger e menta che ti presento qui, è interamente cruda, si usa la fiamma solo per far agire l’agar agar.
Ma vediamo insieme come prepararla in dettaglio:

melone

Gelatina di melone, ginger e menta.
Ingredienti

Ingredienti per 4 coppette:

500 g polpa di melone a cubetti,
due pezzetti di ginger grandi come due monete da un euro,
un cucchiaio di foglie di menta fresca,
un cucchiaino colmo di Agar agar,
mezzo bicchiere di acqua minerale gassata,
un pizzico di sale,
una macinata di pepe bianco.

Melone

Gelatina di melone, ginger e menta.
Procedimento

Nel frullatore versa per prima l’acqua gassata, aggiungi anche il melone, il ginger, la menta, il sale e il pepe.
Aziona il frullatore fino a ottenere una purea fluida e liscia, assaggia per regolare il gusto. Le dosi che ti indico qui sono adattate al mio gusto personale e non al tuo, forse a te piace che la menta sia più presente, che il ginger
si senta di più o che il sale sia più evidente.

Vuoi sapere come avere sempre ginger pronto a portata di mano? Guarda qui!

Sciogli l’Agar agar in 100 ml di purea di melone, o di acqua, mettilo sul fuoco e porta ad ebollizione per uno o due minuti.
Per maggiori dettagli sull’uso dell’Agar agar dai un’occhiata a questa ricetta .
Scalda la purea di melone a 40° non di più e incorpora l’Agar agar mescolando con cura.
Così otterrai una crema morbida.
Se desideri una consistenza maggiore, fai bollire per due o tre minuti tutta la purea di melone con l’Agar agar .
Versa la purea nelle coppette o nei bicchieri e metti in frigo a raffreddare per almeno 5 o 6 ore, meglio se tutta una notte.

Ho trovato questa gelatina di melone, ginger e menta un antipasto azzeccatissimo, stimola i succhi gastrici e predispone a una buona digestione. Gli amici che ieri hanno cenato con me l’hanno apprezzata molto.
Ne è rimasta una coppetta in frigo e l’ho gustata con grande piacere anche stasera, dopo cena, godendomi il fresco del giardino.

Ricapitolando, non saprei dirti se ho gradito di più questa gelatina di melone, ginger e menta come starter o come after dinner, so solo che si prepara in pochi minuti e che è squisita!

Melone

Gelatina di melone, ginger e menta.

Short english translation:

Jelly of melon, ginger and mint

I do not know whether to consider this jelly melon, ginger and mint as a starter or as a dessert.
According to my opinion, it is perfect in both aspects.

The jelly of melon, ginger and mint that I am presenting to you here, is all raw, the flame has been used only to act the agar agar.

But let’s see together how to prepare it, in detail:

Serves 4 cups:

500 g melon pulp into cubes,
two pieces of ginger as big as two coins,
a tablespoon of fresh mint leaves,
a heaping tablespoon of agar agar,
half a glass of carbonated mineral water,
a pinch of salt,
freshly ground white pepper.

Pour into the blender at first the carbonated water, add melon, ginger, mint, salt and pepper. Blend until you get a smooth puree and taste it to adjust the flavor.
The doses that I indicated here, are adapted to my taste and not to yours, maybe you like that mint is more present, or more ginger or that the taste is more salty.

Do you want to know how you can always have ready ginger at hand? Look here!

Melt the agar agar in 100 ml of puree of melon, or in water, put on fire and let boil for one or two minutes.
For more details on the use of the agar agar, check out this recipe .
Warm the melon puree to 40 ° and incorporate the Agar agar stirring with care.
Pour the puree into cups or glasses and put in the fridge to cool for at least 5 or 6 hours, preferably overnight.
For a thicker consistence, simply let boil two or three minutes all the melon purea with the Agar agar.

I found this jelly melon, ginger and mint a perfect starter, it stimulates gastric juices and predisposes to good digestion. The friends who dined with me yesterday did appreciate it very much.
There was a cup of jelly left over into the fridge and I enjoyed it with great pleasure tonight, after dinner, enjoying the cool of the garden.

Finally, I cannot say if I like most this jelly melon, ginger and mint as a starter or as an after dinner.
What I know is that it can be done in a few minutes and that it is exquisite!

Condividi:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *