Salsa al radicchio rosso, vegetale e senza glutine

radicchio rosso
salsa al radicchio rosso

salsa al radicchio rosso, con verdure

Salsa al radicchio rosso, vegetale e senza glutine.

Ho un debole per gli aperitivi, non ne faccio mistero, mi diverto moltissimo a escogitare nuovi stuzzichini vegetali e senza glutine.
La sera spesso sostituisco la cena con un aperitivo accompagnato da qualcosa di buono da sgranocchiare, magari guardando un film.

Un invito imprevisto da Sara e Nick per un aperi-cena, equivale per me a un invito a nozze ed è sempre una gran gioia cucinare qualcosa da condividere con gli amici.

Così è nata questa salsa al radicchio rosso di Chioggia.
E’ piaciuta molto ai miei amici, soprattutto a Pieranna, le ho promesso la ricetta e, visto che la scrivo per lei, ho pensato di scriverla anche per te.

Ingredienti per la salsa al radicchio rosso:

  • un cipollotto,
  • un radicchio rosso di Chioggia,
  • un cucchiaio di condimento all’aceto balsamico,
  • olio extra vergine di oliva,
  • una grossa tazza di maionese vegan,
  • sale.

Per la maionese vegan:

  • 200 ml. panna di soia,
  • 150 ml. olio di oliva leggero,
  • il succo di un limone,
  • sale, pepe,
  • facoltativo: un pizzico di curcuma o zafferano.
salsa al radicchio rosso

salsa al radicchio rosso, preparazione

Monda il cipollotto, taglialo a fette e fallo colorire in una padella con poco olio extra vergine di oliva.
Scegli un bel radicchio di Chioggia sodo e grosso, taglialo in quarti e affettalo in striscioline sottili.
Aggiungilo al cipollotto ormai ben dorato.
Lascia cuocere il radicchio a fuoco dolce, a padella coperta, per circa 15 minuti.
Sorveglia che non attacchi. Aggiungi pochissima acqua solo se indispensabile. Quando il radicchio avrà perduto tutta l’acqua di vegetazione e sarà ben cotto, quasi ridotto in poltiglia, aggiungi il sale, un cucchiaio di condimento balsamico, o di aceto balsamico tradizionale di Modena se vuoi fare le cose proprio per bene, mescola per insaporire e per far evaporare l’aceto.

Lascia raffreddare prima di tritare il radicchio nel mixer. Diventerà una pasta scura.
Con gli ingredienti indicati qui sopra, prepara una maionese vegan, senza uova, la quantità sarà certo superiore a quella necessaria per la salsa al radicchio, ma sono super sicura che troverai il modo di usarla!
Le istruzioni per preparare la maionese senza uova sono qui
Lo zafferano è facoltativo perché il colore della salsa alla fine sarà comunque un marrone scuro.
Aggiungi alla maionese la pasta di radicchio, un cucchiaio alla volta, sempre mescolando col frullatore a immersione.
Assaggia per regolare il sale.

La salsa al radicchio rosso è pronta.

radicchio rosso

salsa al radicchio rosso, con verdure

Avevo pensato questa salsa al radicchio rosso spalmata su crostini di mais o gallette sottili di miglio o ancora su crackers di semi , ma abbiamo finito per spazzolarcela con un piatto di verdure crude. Il contrasto delle verdure dolci, finocchi, carote, peperoni, con il retrogusto amarognolo del radicchio mi è piaciuto davvero molto.

Provala e fammi sapere!

radicchio rosso

salsa al radicchio rosso, con verdure

Short english translation:

Sauce with red radicchio.

I have a weakness to enjoy aperitifs, it is not a mystery, I really enjoy to find new snacks vegetable and gluten free.
I often replace dinner with an aperitif accompanied by something good to nibble, maybe watching a movie.

An unexpected invitation from Sara and Nick for an aperitif, is a real happiness for me and it is always a great joy to cook something to share with friends.

From this invitation arises this sauce with red radicchio.

My friends, especially Pieranna, have really appreciated this sauce.
I promised her the recipe and, as I write it for her, I thought to write it for you also.

Ingredients for the sauce with red radicchio:

  • a spring onion,
  • a red radicchio from Chioggia,
  • a tablespoon of balsamic vinegar dressing,
  • extra virgin olive oil,
  • a big cup of mayonnaise vegan,
  • salt.

for vegan mayonnaise:

  • 200 ml. soy cream,
  • 150 ml. light olive oil,
  • the juice of a lemon,
  • salt, pepper,
  • optional: a pinch of turmeric or saffron.

Peel the onion, cut it into slices and let it brown in a pan with a little extra virgin olive oil.
Choose a nice radicchio, firm and thick, cut it into quarters and then slice it into thin strips.
Add it to the onion become golden brown.
Let the radicchio simmer on low heat, to covered pan, for
about 15 minutes.
Be sure it does not stick to the pan. Add a little water, only if necessary. When the radicchio will have lost all the vegetation water and will be well cooked, almost reduced to a pulp, add the salt and a tablespoon of balsamic vinegar, stir to flavor and to evaporate the vinegar.

Leave to cool before chopping the radicchio in the mixer. It will become a dark paste.
With the ingredients listed above, prepare a veg mayonnaise, egg-free.
The quantity will be certainly more than is necessary for the sauce with radicchio, but I am super confident that you will find more than several ways to use the excess of mayonnaise!
The instructions for making the mayonnaise without eggs are here
Saffron is optional because the color of the sauce in the end will still be a dark brown.
Add the chopped radicchio to the mayonnaise, a tablespoon at a time, stirring constantly with the hand blender.
Taste to adjust the salt.

My idea for this sauce with red radicchio, was to spread it on
corn toasts or thin millet galettes or even on seed crackers, but at the end we have eaten it with raw vegetables. The contrast of the sweet raw vegetables, fennel, carrots, peppers, with the bitter aftertaste of radicchio was really very pleasant.

Try it and let me know!

Condividi:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *