Spätzle di farina di castagne in crema di broccoli

Spätzle
Spätzle

Spätzle di farina di castagne in crema di broccoli.

Spätzle di farina di castagne in crema di broccoli

Gli Spätzle arrivano in Italia dalla Germania del sud e sono popolarissimi in Alto Adige.
Ho avuto un assaggio di Spätzle recentemente da mia sorella, che in Alto Adige ci si è trasferita,
quasi in pianta stabile.

Naturalmente la ricetta originale degli Spätzle è a base di farina di grano e uova, perciò ho fatto
qualche acrobazia per realizzare una versione senza glutine e senza derivati animali.
Ho sostituito la farina di grano con farina di castagne e le uova con amido di mais.
Nel tentativo di non farli troppo consistenti, ho finito per farli troppo morbidi, ma ho corretto le dosi
in corso d’opera e quelle che indico qua sotto sono giuste.

Sono talmente veloci e pratici da fare che ho voluto provare a ‘italianizzarli’ un poco.

Spätzle di farina di castagne in crema di broccoli. Per 6 persone.

Broccoli g 500,
4 spicchi aglio,
peperoncino qb,
una piccola patata bollita,
250 g farina di castagne,
150 g amido di mais,
300 ml di acqua,
mezzo cucchiaino semi di finocchio,
una scaglia di cannella,
una manciata di uvetta di Corinto,
una manciata di pinoli,
olio extra vergine di oliva
sale,
pepe.

Spätzle

Preparazione della crema di broccoli

Prepara il broccolo per la cottura, separa le cimette e incidi gli steli a croce per agevolare la cottura,
sbuccia il gambo centrale e affettalo, incidi anche lo stelo delle foglie grandi se è duro.

Spella l’aglio, elimina il germoglio interno e taglialo a fettine.
Fai dorare aglio e peperoncino, in qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva, in una larga padella.
Aggiungi il broccolo mondato e lavato, il sale e un bicchiere di acqua.
Mescola per insaporire, chiudi con il coperchio e lascia cuocere piano per circa 25′ o finché il broccolo
sarà stracotto. Lascia intiepidire.
Versa il broccolo nel frullatore, aggiungi una piccola patata bollita pelata, calda e a pezzi, e 200 ml
di acqua calda. Frulla fino a formare una crema fluida.
Assaggia per regolare il sale, versala nuovamente nella padella e fai bollire per qualche secondo,
allo scopo di eliminare le molecole d’aria incorporate frullandola.

Spätzle

Preparazione della pastella di farina di castagne

Macina semi di finocchio e cannella, oppure tritali finemente fino a ridurli in polvere.
Passa da un setaccio la farina di castagne e l’amido di mais, aggiungi le spezie ridotte in polvere,
sale, pepe appena macinato e 300 ml di acqua tiepida.
Mescola con una frusta formando una pastella densa.
Lascia riposare qualche minuto.

Spätzle

Cottura degli Spätzle, con macchinetta fantastica

Metti a bollire acqua salata in una pentola su cui puoi facilmente appoggiare la macchinetta per gli Spätzle.
Versa un mestolo di pastella nella macchinetta, la pastella scenderà nell’acqua bollente azionando la macchinetta avanti e indietro.
Mescola dolcemente con un cucchiaio di legno per far staccare gli Spätzle tra loro e dal fondo della pentola.
Gli Spätzle saliranno a galla in pochi minuti.
Man mano che salgono a galla, scolali con una mestola forata e versali nella crema di broccoli.
Mescola con delicatezza.

Condisci con una manciata di uvetta passa di Corinto, ammorbidita in acqua calda e strizzata,
e con pinoli tostati.

Servi gli Spätzle caldi con una generosa macinata di pepe e un filo d’olio.

Fuori dall’Alto Adige non è facilissimo trovare la macchinetta per fare gli Spätzle che, tra l’altro, è utile
per fare anche gnocchetti differenti.
Io l’ho acquistata qui  per pochi euro e mi è arrivata a casa in un paio di giorni.

Spätzle

Servi gli Spätzle caldi con una generosa macinata di pepe e un filo d’olio

Short english translation:

Spätzle made with chestnut flour, into cream of broccoli

Spätzle arrive in Italy from southern Germany and are very popular in a region of Northern Italy,
in South Tyrol.
I recently had a taste of Spätzle by my sister, who lives in South Tyrol, almost permanently.

Of course the original recipe of Spätzle is made with wheat flour and eggs, therefore, I created a version
of it without gluten and cruelty free.
I replaced the wheat flour with chestnut flour and eggs with cornstarch.
In order not to make them too hard, I finished to make them too soft.
I corrected the doses, and what I indicate below is correct.

Spätzle is very fast and practical to do, and I wanted to re-style them in ‘italian style’.

Spätzle with chestnut flour into cream of broccoli. Serves 6.

500 g broccoli,
4 garlic cloves,
chilli pepper,
a small boiled potato,
250 g chestnut flour,
150 g of corn starch,
300 ml of water,
half teaspoon of fennel seeds,
a sliver of cinnamon,
a handful of raisins,
a handful of pine nuts,
extra virgin olive oil
salt,
pepper.

Clean broccoli, separate the florets and carve their stem with a cross.
Peel the central stem and slice it.
Cut in half the stem of the large leaves if it is hard.

Peel the garlic, remove its inner bud and cut into slices.
Lightly fry garlic and chili pepper in a few tablespoons of extra virgin olive oil, in a large pan.
Add the peeled and washed broccoli, salt and a glass of hot water.
Stir to flavor, put the lid on and cook for about 25 minutes or until broccoli is overcooked.
Let rest until lukewarm.
Pour the broccoli into the blender, add a small hot boiled potato, peeled and cut in pieces, and 200 ml of hot water. Blend until it forms a fluid cream.
Taste to adjust the salt, pour back into the pan and let simmer for a few seconds in order to eliminate the
air molecules incorporated during the blending.

Grind fennel seeds and cinnamon, or chop them finely to reduce them to powder.
Sift chestnut flour and cornstarch, add the powder of fennel and cinnamon, salt, pepper
and 300 ml of warm water.
Mix with a whisk to form a thick batter.
Let stand a few minutes.

Put to boil salted water, in a pot on the top of which you can easily place the machine for Spätzle.
Pour a ladle of batter into the machine.
The batter will drop into the boiling water by operating the machine back and forth.
Gently stir with a wooden spoon to detach the Spätzle from one another and from the bottom of the pot.
Spätzle will rise to the surface in a few minutes.
When float to the surface, drain with a perforated ladle and pour into the cream of broccoli.
Stir gently.

Season with a handful of raisins, soaked in warm water and squeezed, and toasted pine nuts.

Serve hot with a generous grinding of black pepper and a drizzle of olive oil.

Condividi:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *