Sushi vegan, in stile raw food

Sushi vegan
Sushi vegan

Sushi vegan, raw food style

Sushi vegan in stile raw food.

Quando vado a trovare mia sorella e i miei nipoti creo un certo scompiglio a causa delle mie scelte alimentari, in realtà io mi accontento volentieri di un pinzimonio, ma non ci vediamo spesso e in quelle occasioni vengo coccolata come una principessa.
La scorsa settimana la mia nipota quindicenne, mi ha lasciata senza parole: ha cucinato per me! Ha preparato, con grande successo un sushi vegan in perfetto stile crudista!
Mi sono letteralmente leccata le dita, e non solo perché non so usare le bacchette!
La mia nipota aveva preparato la tavola con grande cura e le bacchette più belle erano al mio posto.
Sob!  Temo di averla delusa!

Sushi vegan

Sushi vegan crudista
Preparazione

Sushi veg crudista, ingredienti e dosi per 4 persone:

– 4 fogli di alga Kombu,
– cavolfiore lavato mondato a pezzetti 400 g,
noci di Macadamia, o pinoli, o noci del Brasile 50 g,
– due cucchiaini di aceto di mele,
– due cucchiaini di succo di agave,
– due cucchiaini di olio extra vergine di oliva
– sale, pepe,
– verdure a piacere, es peperone rosso o giallo, zucchina piccola e freschissima, carota, avocado, basterà meno di un quarto di ciascuna verdura per ogni persona,
– un limone di giardino,
Per decorare:
– qualche filo di erba cipollina,
tamari (salsa di soia),
wasabi (pasta di cren).

Per prima cosa prepara la base del ripieno che sostituirà il riso nel sushi vegan crudista.
Nel robot, trita il cavolfiore con le noci di macadamia, o pinoli, o noci del Brasile, condisci con l’aceto di mele, il succo di agave, l’olio, il sale, il pepe e trita fino a ottenere un composto abbastanza omogeneo che assomiglia, al riso del sushi.
Assaggia per regolare il gusto a piacer tuo.
Copri con pellicola e conserva in frigo.
Monda le verdure e tagliale a filetti sottili.
Preleva qualche striscia di scorza di limone, solo la parte gialla,
Taglia anche questa a filetti sottili.

Tieni il tutto a portata di mano per comporre il sushi vero e proprio.

Stendi un foglio di carta da forno (o il tappetino da sushi, se ce l’hai ) sul piano di lavoro, appoggia sul foglio un’alga Nori con il lato ruvido verso l’alto. Attenzione: l’alga è delicata e si rompe facilmente pertanto va maneggiata con cautela.
Delicatamente, copri due terzi dell’alga con il ripieno di cavolfiore.
Aiutandoti col dorso di un cucchiaio, stendi uno strato di ripieno non superiore a mezzo centimetro di spessore.
Lascia due o tre dita di alga libere sul lato più lontano da te.

Al centro del ripieno disponi i filettini di verdure e di limone per tutta la larghezza, lascia che sporgano dall’alga, li ritaglierai dopo.
Arrotola l’alga sul ripieno, aiutandoti col foglio di carta forno, quando arrivi al bordo lasciato libero, bagna l’alga con acqua fredda e chiudi il rotolo, compattando bene.
Riponi in frigo fino al momento di servire.
Taglia in pezzetti spessi circa due dita, ritagliando e scartando i bordi dove le verdure sporgono.
E’ più facile a farsi che a raccontarsi.

Sushi vegan

Sushi vegan raw food style
Decora con…

Servi il Sushi vegan crudista freddo,  accompagnando con tamari e wasabi, e decora con i filettini di limone e verdure rimasti e con qualche filo di erba cipollina.

Se hai voglia di divertirti e dare un tocco esotico a una cena tra amici o a un buffet di aperitivo, questa ricetta di Sushi vegan crudista fa per te!  E’ ottima da preparare con anticipo e da tagliare e decorare in un attimo prima di servire.

Sushi vegan

Sushi vegan crudista

Non so davvero dire quanto sia fantastica la mia nipota e quanto mi abbia resa felice!

Sushi vegan

Sushi vegan

Short english translation:

Sushi Vegan, raw food style

When I go to visit my sister and my nephews I create quite a stir because of my food habits, in reality I am happy even only with a vegetable dip, but I do not visit them very often, and on those occasions they pamper me like a princess.
Last week, my niece 15 years old, has left me speechless: she cooked for me! She prepared, with great success, a sushi veg raw food!
I literally licked my fingers, and not only as I am not able to use chopsticks! My niece had set the table with great care and the most beautiful wands were at my place.
Sob, I’m afraid I have deluded her!

Sushi vegan, raw food, serves 4:

– 4 sheets of kombu seaweed,
– Cauliflower washed, and cut in pieces 400 g,
– Macadamia nuts, or pine nuts or brazil nuts 50 grams,
– Two teaspoons of apple cider vinegar,
– Two teaspoons of agave juice,
– Two teaspoons of extra virgin olive oil,
– salt and pepper,
– vegetables, to taste, for example red or yellow sweet pepper, fresh small zucchini, carrots, ripe avocado, less than a quarter of each vegetable is enough for each person,
– a lemon organic,
To decorate:
– chives,
Tamari (soy sauce),
Wasabi (horseradish paste).

First, prepare the base of the stuffing, which will replace the rice of this veg sushi raw food.
In the robot, chop the cauliflower with the macadamia nuts (or pine nuts or Brazil nuts), season with the vinegar, the agave juice, oil, salt, pepper and chop until the mixture is fairly omogeneous and looks like the sushi rice.
Adjust salt and taste to your pleasure.
Cover with plastic wrap and keep in the fridge.
Clean and wash the vegetables and cut them into thin slices.
Cut some strip of lemon peel, the yellow part only,
Cut in thin stripes the lemon peel also.

Keep everything at hand to compose the Sushi vegan raw food style.

Place a sheet of parchment paper (or sushi mat, if you have it) on the worktop and put one sheet of Nori seaweed on it with the rough side up.
Warning: the seaweed is delicate, therefore, handle it with caution.
Gently, cover two-thirds of the seaweed sheet with the seasoned cauliflower stuffing.
By the help of the back of a spoon, spread a layer of filling no more than half a centimeter thick.
Leave two or three fingers of free seaweed on the side furthest away from you.

In the center of the filling, place the fillets of vegetables and lemon, let them protrude from the rolls, you will cut them away later on.
Roll up the seaweed sheet around the filling, by the help of the the baking paper.
When you get to the free edge, wet the seaweed with cold water and close the roll, compacting it well.
Put the rolls in the fridge.
Just before serving, cut the rolls into thick pieces about two fingers thick.
Cut and discard the edges protruding from the rolls.
It is easier to do than to tell.

Serve this Sushi vegan raw food style with with tamari and wasabi, and decorate with the leftover lemon and vegetable fillets and chive.

If you want to have fun and give an exotic touch to a dinner party or a cocktail buffet, this recipe is for you!
It is perfect to be prepared in advance and to cut and decorate very quickly before serving.

I am not able to tell how fantastic my niece is and how proud I am of her!

Condividi:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *